FIUME ANAPO                                  torna                homepage..

 

L`Anapo dal  greco = invisibile, nasce nel territorio di Palazzolo Acreide dalle sorgenti di Guffari sul Monte Lauro (mt. 990 s.l.m.), per la confluenza di numerose sorgenti per lo più di "contatto" e di portata ridotta .Dopo circa 40 km, attraverso le gole di punt.gif (928 byte)Pantalica e tutta la suggestiva vallata che dal fiume prende il nome, scende verso Siracusa attraverso il Pantano Grande ora prosciugato, e si versa nelle acque del Porto Grande di Siracusa a fianco del Ciane, piccolo e breve fiume che,  è conosciuto in tutto il mondo per il papiro che cresce spontaneamente lungo le sponde.L`alta Valle dell`Anapo è legata alla emersione della parte centrale degli Iblei per intensi e successivi movimenti verticali, dal Miocene superiore al Pleistocene. Il fiume, con i suoi affluenti montani, impostò il reticolo idrografico guidato dalle faglie; Il continuo ringiovanimento sottopose a intensa erosione la valle che divenne stretta e incassata (con il contributo di intense precipitazioni) per climi molto diversi dall`attuale provocati dal susseguirsi delle glaciazioni Quaternarie.Rilevanti sono le perdite d'acqua essendo le rocce permeabili per fessurazione.

un'ansa presso Pantalica
anap.jpg (67619 byte)

 

anapo
Anapo presso Pantalica

 

anapo
uno squarcio del fiume Anapo "nascosto" dalla fitta vegetazione presso Pantalica

anapo

torna